The Irishman: Le prime reazioni del film di Scorsese parlano di un capolavoro ed interpretazioni da Oscar Presentato al New York Film Festival, The Irishman di Martin Scorsese ha riscontrato molti consensi.

Scorsese
The Irishman, diretto da Martin Scorsese con J.Pesci, R. De Niro e Al Pacino

The Irishman di Martin Scorsese ha debuttato al New York Film Festival 2019 riscontrando un successo quasi unanime. 

Irishman

The Irishman sembra aver convinto parecchio soprattutto per le interpretazioni dei protagonisti ovvero Al Pacino, Robert De Niro e Joe Pesci. Molto critici lo hanno definito un “capolavoro” ed uno dei film che più caratterizza Martin Scorsese. 

Diverse le reazione dei critici su The Irishman, Eric Kohn ha scritto:

“Il lungometraggio è paragonabile ad un album di greatest hits del cinema!”

David Ehrlich di Indiwire ha scritto:

“Siamo di fronte ad un film che ci fa meditare sulla miopia dall’epoca e che sicuramente sarà destinato a durare nel tempo”

Chris Evangelista di /Film ha scritto di The Irishman:

Divertente, epico e soprattutto malinconico. Scorsese affronta l’invecchiamento, l’eredità e la mortalità. Potrei persino aver pianto alla fine…“.

Kevin L. Lee di Film Inquiry ha sottolineato che la sceneggiatura è scritta in modo tagliente:

“The Irishman ha dato vita ad un ritratto della mortalità che porta al culmine di tutto ciò che abbiamo visto in questo genere.”

Tra i critici c’è chi considera l’interpretazione di Al Pacino da Oscar, mentre Jason Gorber ha sottolineato che si tratta di un film tecnicamente coraggioso con performance fantastiche e un umorismo un po’ dark, dichiarando che si tratta di un “trionfo” nella carriera di Scorsese.

Irishman
Joe Pesci in una scena di The Irishman.

La sinossi ufficiale di The Irishman anticipa che Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci saranno protagonisti di un’epica saga sulla criminalità organizzata nell’America del dopoguerra, raccontata attraverso gli occhi del veterano della Seconda Guerra Mondiale, Frank Sheeran – imbroglione e sicario – che ha lavorato al fianco di alcune delle figure più importanti del 20° secolo.

The Irishman racconta, nel corso dei decenni, uno dei più grandi misteri irrisolti della storia americana, la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa, e ci accompagna in uno straordinario viaggio attraverso i segreti del crimine organizzato: i suoi meccanismi interni, le rivalità e le connessioni con la politica tradizionale.

Irishman
Robert De Niro in The Irishman.

Nel cast stellare del film, verrà presentato in Italia il 21 Ottobre alla Festa del Cinema di Roma, ci sono anche Harvey Keitel, Ray Romano, Bobby Cannavale, Anna Paquin, Stephen Graham, Stephanie Kurtzuba, Jack Huston, Kathrine Narducci, Jesse Plemons, Domenick Lombardozzi, Paul Herman, Gary Basaraba, Marin Ireland.

Condividi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.