Quentin Tarantino: Ecco quante parolacce sono state dette nei suoi film Un giornalista del Daily Observer ha contato tutte le parolacce nei film del regista, ecco i risultati

Quentin Tarantino

Quentin Tarantino ama scrivere parolacce nelle sue sceneggiature: un giornalista le ha contate tutte, spulciando ogni film dell’amatissimo regista.

Nei nove film di Tarantino, contando i due Kill Bill come un’unica opera, come voluto dal regista, il Vaff… viene usato per un totale di 901 volte, diventando la parolaccia più usata da Tarantino. Al secondo posto troviamo Me**a, con 295 volte. 

Tarantino
Uma Thurman, in Kill Bill di Tarantino

Il Daily Observer ha elencato tutte le parolacce presenti nei film di Tarantino, regalando ai fans tantissime chicche interessanti:  ad esempio nel suo film di esordio, Le Iene, la parola Fanculo è nominata 269 menzioni, più di tutti gli altri film. Segue Pulp Fiction con 265, che però si aggiudica il premio per la più ampia varietà di parolacce. Bastardi Senza Gloria, invece, risulta essere il film più pulito di Tarantino con appena 38 parolacce. 

Tarantino
Brad Pitt, L. Di Caprio e Q. Tarantino a Cannes.

Nel report viene analizzato anche l’utilizzo della parole che più fa scalpore ad Hollywood, la parole con la N. In molti film del regista neanche viene usata (Once Upon a Time in.. Hollywood, Inglorious Bastards, Kill Bill). Mentre in altre pellicole di Tarantino viene usata spesso: in Django Unchained viene usata addirittura 110 volte, mentre in Jackie Brown ed Hatefull Eight appena 35.

Ambientato nella Los Angeles del 1969 C’era una volta a… Hollywood vede protagonista l’attore televisivo Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) e la sua storica controfigura Cliff Booth (Brad Pitt) che tentano un rilancio di carriera in una Hollywood che ormai non riconoscono più. Tra gli interpreti del film ci saranno anche Al Pacino, Kurt Russell, Timothy Olyphant, Michael Madsen, Tim Roth, Damian Lewis, Emile Hirsch, Dakota Fanning e Luke Perry, nel suo ultimo ruolo prima della prematura scomparsa

Il film uscirà nelle sale italiane il 18 Settembre, di seguito il trailer.

ads
Condividi

1 Trackback / Pingback

  1. Sergio Leone: Il creatore degli spaghetti-western | Faige Network

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.