Il Signore Degli Anelli: Amazon realizzerà la serie prequel. Gli sceneggiatore dovranno attenersi alla storia originale della saga, creando però nuovi elementi.

Il Signore degli Anelli tornerà ad allietare i fans! Infatti Amazon ha confermato che produrrà una serie tv sul romanzo di Tolkien. Sarà ambientata nella Seconda Era, lasciando ampio margine agli sceneggiatori, che si dovranno attenere lo stesso alla storia originale. 

Signore Degli Anelli
Un Anello per domarli, un anello per trovarli, un anello per ghermirli e nel buio incatenarli.

In una recente intervista, il biografo ed esperto della saga, Tom Shippey ha dichiarato:

“Tolkien avrà la possibilità di avere l’ultima parola su quanto verrà raccontato nella serie prequel de Il Signore Degli Anelli. Il progetto rispetterà quanto scritto da Tolkien, ma introdurremo elementi totalmente inediti.”

Shippey ha continuato sottolineando: 

“Amazon ha relativamente carta bianca quando si tratta di aggiungere qualcosa visto che, come ho detto, si conoscono pochi dettagli di quell’era. La Fondazione Tolkien insisterà sul fatto che i dettagli principali della Seconda Era non vengano modificati. Sauron invade Eriador, è costretto a ritirarsi da una spedizione di Numenoreani, ritorna a Numenor dove corrompe gli abitanti e li convince a rompere il divieto dei Valar. Tutto questo, ovvero il corso della storia, deve rimanere lo stesso”

La produzione de Il Signore Degli Anelli ha annunciato da poco il team che si occuperà dello sviluppo della serie. Purtroppo non abbiamo ancora una data ufficiale di rilascio per la serie, ma secondo voi di corridoio gli episodio dovrebbero essere 20 a stagione, in linea con gli show delle emittenti  tradizionali. 

ads

 

Condividi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.